La vernice sposta il metallo - Valerio CellettiValerio Celletti

La vernice sposta il metallo

/
L’interazione degli elementi presenti in un sistema è un meccanismo complesso difficile da prevedere. Esistono innumerevoli livelli di interazione, alcuni più evidenti, altri meno. Guardando le cose dalla giusta prospettiva, esistono interazioni non evidenti, eppure fondamentali. Come quando la vernice sposta il metallo.
Esultare per un gol è espressione di felicità?Valerio Celletti

Esultare per un gol è espressione di felicità?

/
In questo periodo di Europei, vedendo la partita Italia Austria del 26/06/2021, è nata spontanea la domanda: Esultare per un gol è espressione di felicità? Infatti i giocatori e i tifosi che esultano per un gol esprimono chiaramente anche felicità per il successo della propria squadra, ma non solo. Infatti se si esegue una moviola decontestualizzata di chi esulta, è possibile osservare che l’espressione principale del tifoso non è la gioia, ma la rabbia.
Esiste davvero la semplicità? - Valerio CellettiValerio Celletti

Esiste davvero la semplicità?

/
Non è semplice stabilire se esiste davvero la semplicità. Infatti a volte attività ritenute generalmente semplici possono essere invece difficili o impossibili. Spesso finiamo per definire normali o naturali i comportamenti che diamo per scontato. Diventano automatici, fatti sovrappensiero, e si finisce per darli per scontati.
Segnale per chiedere aiuto - Signal for help - Valerio CellettiValerio Celletti

Segnale per chiedere aiuto – Signal for help

/
Il segnale per chiedere aiuto, o signal for help, è un movimento della mano chiusa prima con il pollice e poi in un pugno, a comunicare il proprio bisogno di essere aiutati. Quando si percepisce questo segnale, è opportuno ascoltare, offrire il supporto che viene richiesto e informare il 112 di quanto accaduto. 
il sessuologo risponde 41 - le donne cercano partner con esperienza e non aiutano chi non ne ha? - Valerio CellettiValerio Celletti

Le donne cercano partner con esperienza e non aiutano chi non ne ha?

/
Per il 41° appuntamento della rubrica il sessuologo risponde, mi scrive una persona che si chiede perché le donne cercano partner con esperienza e non aiutano chi non ne ha? Buongiorno Valerio, ho notato che ci sono donne che scelgono gli uomini già con esperienza sessuale; ma perché questo? Perché non aiutano quelli che non ne hanno avuto neanche una? Cerchiamo di rispondere insieme.
A scappare si va lontano, ma spesso nella direzione sbagliata - Valerio CellettiValerio Celletti

A scappare si va lontano, ma spesso nella direzione sbagliata

/
Una breve riflessione sull’efficacia e sui limiti dell’evitare. Un tema controverso che a volte viene osteggiato per partito preso, ma che invece ha tutto un suo senso. E i suoi limiti. Infatti a scappare si va lontano, ma spesso nella direzione sbagliata
Dal FOMO al JOMO - Dalla paura di rimanere esclusi alla gioia di rimanere esclusi - Valerio CellettiValerio Celletti

Dal FOMO al JOMO – Dalla paura di rimanere esclusi alla gioia di rimanere esclusi

/
Chi si ricorda la FOMO, la paura di rimanere esclusi? Era un argomento piuttosto diffuso prima che tutto venisse sconvolto dalla pandemia del 2020. Ad oggi la struttura della FOMO esiste ancora, ma può essere utile cercare di capire come passare dal FOMO al JOMO, la gioia di rimanere esclusi.
il sessuologo risponde 40 - scuola e desiderio - Valerio CellettiValerio Celletti

Scuola e desiderio

/
Per il 40° appuntamento della rubrica “il sessuologo risponde”, mi scrive una studentessa delle superiori alle prese con i suoi primi contatti con la sessualità. Si parla di scuola e desiderio. Infatti mi spiega che attualmente, complice anche il ritorno a scuola al termine della didattica a distanza che ha contraddistinto l’ultimo anno e mezzo di una generazione di studenti, questa persona si è trovata a fare i conti con il non riuscire a gestire il proprio desiderio sessuale. Il problema che descrive riguarda alcune qualità che, se mal gestite, possono diventare un problema. È un problema simile alla troppa intelligenza, come succede a quegli studenti annoiati che non riescono a canalizzare le proprie risorse. Mettere in chiaro certi passaggi, spero possa aiutarla a favorire un buon benessere sessuale e sociale.
Il sessuologo risponde 39 - Lui Lei provoca il mio desiderio sessuale - Valerio CellettiValerio Celletti

Lui/lei provoca il mio desiderio sessuale?

/
Spesso capita che le persone facciano molta confusione in merito al modo in cui funziona il proprio desiderio sessuale. Infatti è frequente che molti attribuiscano la partner l’origine delle variazioni del proprio desiderio sessuale. Non funziona così. Non è l'altro che provoca il mio desiderio sessuale.
Il paese è stanco? - Valerio CellettiValerio Celletti

Il paese è stanco?

/
Arrivati al 14° mese di pandemia, inizia ad essere frequente che le persone si dicano stanche della situazione. I presentatori televisivi, i giornali e i politici tendono a ripetere che “il paese è stanco”. Ma cosa significa?