L'eiaculazione femminile potrebbe nascondere un problema di saluteValerio Celletti

L’eiaculazione femminile (o squirting), potrebbe nascondere un problema di salute?

/
Un uomo di 48 anni si interroga sul fatto che sua moglie, dopo 15 anni di matrimonio, abbia appena iniziato a raggiungere l'eiaculazione femminile nella sessualità. Potrebbe nascondere un problema di salute? No, ma è comunque indice di qualcosa di interessante che sta progredendo nella coppia.
il sessuologo rispondeValerio Celletti

Prostata ingrossata e disturbo erettile. È tutto sotto controllo?

/
Un uomo di 66 anni mi chiede un parere sull'insorgere di un problema di erezione. Per capire meglio la situazione, è importante che lui prima consulti un medico di assistenza primaria. Quando si presentano in concomitanza sintomi fisici e sessuali, una diagnosi accurata è sempre importante.
il sessuologo rispondeValerio Celletti

Non riesco a eiaculare, c'è un rimedio?

/
Il sessuologo risponde - Non riesco a eiaculare, c'è un rimedio? A 48 anni una persona si pone domande su come risolvere un problema evitato a lungo
il sessuologo rispondeValerio Celletti

Lui mi impedisce di vivere il sesso in una dimensione più profonda e spirituale

/
Il sessuologo risponde - Vorrei vivere il sesso in una dimensione più profonda e spirituale, ma la spiritualità nella spiritualità ha molte sfumature
il sessuologo rispondeValerio Celletti

È possibile che la paura dell’impegno lo abbia bloccato sessualmente?

/
Il sessuologo risponde - È possibile che la paura dell’impegno lo abbia bloccato sessualmente? Si, per alcuni il senso del dovere può essere ingestibile.
Ciclo di risposta sessualeValerio Celletti

Il ciclo di risposta sessuale

/
Il ciclo di risposta sessuale descrive le fasi del rapporto sessuale. Parte dal desiderio e prosegue con eccitazione, plateau, orgasmo e risoluzione.
il sessuologo rispondeValerio Celletti

Il mio dolore è psicologico?

/
Il sessuologo risponde - Il mio dolore è psicologico? No. Il dolore può essere causa o conseguenza di un aspetto psicologico, ma è (o diventa) sempre fisico
il sessuologo rispondeValerio Celletti

I rimedi per l’ansia da prestazione

/
Il sessuologo risponde - Quali sono i rimedi per l’ansia da prestazione? L'ansia è un'emozione naturale da conoscere e gestire, non un problema da risolvere
il sessuologo rispondeValerio Celletti

La mia testa è rimasta ferma a quell'episodio

/
Il sessuologo risponde -  La mia testa è rimasta ferma a quell'episodio, per sbloccarsi in modo salutare serve migliorare la propria competenza emotiva
il sessuologo rispondeValerio Celletti

Questo blocco può essere risolto soltanto da un sessuologo?

/
Il sessuologo risponde - Questo blocco può essere risolto soltanto da un sessuologo? A volte collaborare con uno psicoterapeuta sessuologo fa la differenza