Articoli

Cos'è il pensiero positivo? Funziona? Vantaggi e limiti della teoria del pensiero positivo

Cos’è il pensiero positivo? Funziona? Vantaggi e limiti della teoria del pensiero positivo

Cos’è il pensiero positivo? Funziona? Vantaggi e limiti della teoria del pensiero positivo Probabilmente la maggior parte delle persone ritiene di sapere già a grandi linee cosa si intenda per pensiero positivo. In pratica, si tende a ritenere che pensare positivo significhi riempire la propria mente di pensieri ottimistici e positivi scacciando quelli pessimistici e […]

La fobia specifica. Diagnosi e trattamento delle fobie specifiche

La fobia specifica. Diagnosi e trattamento

La fobia specifica. Diagnosi e trattamento Cos’è una fobia? Una fobia è un modo rigidamente spaventato di vivere il contatto con un oggetto, un luogo o una situazione. È possibile avere fobia di qualsiasi cosa. L’oggetto della fobia di solito è chiamato “stimolo fobico”. C’è chi ha fobia del volare, chi dell’altezza, di animali o […]

Victim blaming La colpevolizzazione della vittima

Il victim blaming, la colpevolizzazione della vittima. Cos’é? Come funziona?

Victim Blaming, la colpevolizzazione della vittima Si parla di colpevolizzazione della vittima (o victim blaming) quando qualcuno ritiene che una persona sia, almeno in parte, responsabile dell’aggressione subita. L’esigenza di creare questa etichetta nasce dal fatto che succede che alcune persone subiscano un’aggressione e che vengano accusate di esserne responsabili. In un mondo fatto di […]

immagine su Il ruolo del pensiero in psicologia clinica Cosa vuol dire dialogare con i pensieri

Il ruolo del pensiero in psicologia clinica: Cosa vuol dire “dialogare con i pensieri”?

Il ruolo del pensiero in psicologia clinica: Cosa vuol dire “dialogare con i pensieri?” Hai mai sentito parlare dell’importanza di dialogare con i pensieri? Qual’è il ruolo del pensiero in psicologia clinica? Quello del pensiero è un argomento molto ampio. Mi limiterò ad una trattazione clinica del termine, coerente con la psicoterapia cognitivo comportamentale. Non […]