Tag Archivio per: valerio celletti

Spiegazione di Valerio Celletti su Inside Out 2 e sulle emozioni mostrate nel filmValerio Celletti

Inside Out 2 spiegato da uno psicologo

/
Inside Out 2 è un film d’animazione di cui consiglio la visione a tutti coloro che desiderano sia trascorrere un momento leggero, sia capire qualcosa in più su come funzionano le emozioni e i processi mentali. Saper trovare il giusto compromesso tra divulgazione e leggerezza è una qualità rara, ma Inside Out riesce a parlare di Ansia in modo corretto e coinvolgente.
Preservativo e perdita d'erezioneValerio Celletti

Quando indosso il preservativo perdo l’erezione

Per il 69° appuntamento della rubrica "il sessuologo risponde", riprendo un argomento a cui è già capitato di rispondere ma che viene riproposto ciclicamente nelle domande che ricevo. Quando indosso il preservativo perdo l'erezione. La persona che mi scrive lamenta una difficoltà frequente a molti uomini e si trova disorientato nel ragionare su come affrontarla. Proviamo a ragionarci insieme.
Bisogno di rassicurazioni - Valerio CellettiValerio Celletti

Bisogno di rassicurazioni – Il sessuologo risponde 68

Nel 68° appuntamento della rubrica "il sessuologo risponde", mi scrive una persona che vive la sessualità come un’esperienza rassicurante di cui ha profondamente bisogno. Tra i vari, emergono due dubbi importanti. 1) Come vivere in coppia l'asimmetria nel desiderio sessuale? 2) Potrebbe essere affetta da un problema di dipendenza sessuale? Proviamo a rispondere, considerando che ogni persona vive un'esperienza unica e originale, quindi la risposta non sarà un manuale su "cosa fare nel caso in cui..." ma, piuttosto, è una riflessione sullo specifico e unico caso che la riguarda.
Desiderio sessuale responsivoValerio Celletti

Il desiderio sessuale responsivo – il sessuologo risponde 67

Il desiderio sessuale responsivo è una modalità di eccitazione che riguarda le persone che vivono l'eccitazione sessuale come conseguenza della stimolazione sessuale altrui. Eccitarsi quando si riceve una stimolazione sessuale adeguata è un'esperienza comune alla maggior parte delle persone. Altrettanto, eccitarsi sempre e solo come conseguenza di una stimolazione, spesso descrive un modo complesso di vivere il rapporto con il proprio corpo. Conoscere i propri gusti, i propri sensi e il proprio corpo è un buono modo per vivere con piacevolezza il proprio desiderio sessuale.
Video sul vittimismoValerio Celletti

Vittimismo, un problema identitario complesso

Parlare di vittimismo è estremamente complicato. Data la complessità del discorso che vado ad affrontare, premetto quando sia facile cadere in fraintendimenti e ragionamenti contraddittori. Per questo, proverò a spiegare in modo comprensibile una questione complessa che tocca questioni sociali di grande attualità, sia politica, sia sanitaria. La complessità e le contraddizioni sociali ricadono inevitabilmente sulla salute delle persone, finendo per provocare effetti più o meno evidenti che credo sia utile riconoscere per prendersene cura.
Il sessuologo risponde 66 - Sicurezza e affidabilità delle informazioni online su MTS IST ITSValerio Celletti

Sicurezza e affidabilità delle informazioni online su ITS/IST e MTS

Quando si parla di infezioni a trasmissione sessuale (ITS) o di malattie a trasmissione sessuale (MTS) è importante rivolgersi ai servizi specializzati per avere informazioni aggiornate e attendibili. La sigla ITS è frequente trovarla anche in versione IST a seconda che si intenda infezioni a trasmissione sessuale o infezioni sessualmente trasmesse. Nella sicurezza sessuale, la parola d'ordine è "prevenzione". Pensarci prima e organizzarsi permette di vivere la sessualità promuovendo benessere fisico e mentale.
Essere matto non è un complimentoValerio Celletti

Essere matto non è un complimento

Non è raro che alcune persone usino impropriamente i termini matto, pazzo o fuori di testa. Alcune persone lo dicono per dichiarare il loro folle amore, mentre altre descrivono con orgoglio le proprie scelte lavorative o ludiche matte o pazze. Ma quando è successo che essere “matto” o “pazzo” è diventato un complimento?
adulto nella stanzaValerio Celletti

Essere l’adulto nella stanza della mente

Essere adulti è un’esperienza di promozione attiva e equilibrata dei propri valori. A seconda di quali sono i valori personali, promuoverli implica scelte e comportamenti diversi.
Il ghosting può essere un comportamento corretto?Valerio Celletti

Ghosting, può essere un comportamento corretto?

Il termine ghosting è entrato nel vocabolario quotidiano. Si dice “mi ha ghostato” quando non si ottiene risposta a un messaggio. Ma usare questo termine con leggerezza comporta il rischio di normalizzarlo, mentre fare ghosting non è un comportamento normale. Cerchiamo di capire cos’è il ghosting e se esistono occasioni in cui può essere un comportamento corretto.
fimosi e disfunzione erettileValerio Celletti

Fimosi e disfunzione erettile

Comprendere la relazione tra fimosi e disfunzione erettile. Cosa succede se non si esclude la possibilità di un problema medico?